Monzambano, Un Paese Family Friendly

Un Paese Family Friendly è un progetto proposto al primo Bilancio Partecipato del Comune di Monzambano: una festa pensata per valorizzare e promuovere azioni che mettono al centro i reali bisogni delle famiglie e dei bambini di oggi. Il desiderio è di sensibilizzare ulteriormente la comunità a sviluppare politiche educative a misura di bambino e a supporto della genitorialità consapevole. Con una particolare attenzione ai bisogni dei bambini e ragazzi diversamente abili, al rispetto della natura e al consumo sostenibile.

Il tema di questa seconda edizione, che si svolgerà domenica 30 settembre 2018, è ARTE & AMBIENTE e la festa è composta da tre sezioni:

  • ESPOSITIVA: dedicata alle diverse realtà che presentano i propri servizi o prodotti.
  • INTERATTIVA: uno spazio dedicato a sperimentare, rivolto ai bambini 0-12 anni e ai genitori, proposte da associazioni, cooperative e liberi professionisti.
  • INFORMATIVA: una sala dedicata a brevi interventi informativi e di sensibilizzazione sulla cura della famiglia.

Saranno inoltre predisposti spazi gioco per bambini, una nursery attrezzata e uno spazio per l’allattamento.

Programma "Un Paese Family Friendly 2018" a Monzambano

Un Paese Family Friendly 2018 / LABORATORI del mattino

Domenica 30 settembre 2018:

  • 10.00 | PLANETARIO
    • In una cupola gonfiabile i bambini entreranno per scoprire i segreti delle stelle, dei pianeti, un punto di partenza per un entusiasmante viaggio nell’Universo, guidati da un astronomo esperto e supportati da moderne tecnologie. Programma laboratori: dalle 11 alle 18; le presentazioni saranno ogni ora, con una pausa solo dalle 13 alle 15. Max 15 bambini. Luogo: Palestra Comunale in Piazza Zefirino Agostini.
    • A cura dell’Ass. Scientifica Empiricamente
  • 10.00 | GIOCARE COME UNA VOLTA
    • Giochi di strada per riscoprire e recuperare il piacere del giocare in piazza. Luogo: Piazza Zefirino Agostini. 
    • A cura di Il Soffione Ludoteca Itinerante
  • 10:00 |  LABORATORIO MATTO
    • Un laboratorio per chi ama costruire case, castelli, animali, ponti e anche mosaici. Luogo: Via Umberto I
    • A cura di Matto Costruzioni
  • 10:30 | MANI NELLA TERRA
    • Un laboratorio per creare con l’argilla e dare forme a numerosi oggetti. Programma laboratori: a partire dalle 10.30 ogni 45′ circa. Max 20 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Riccardo Fiorini, artista
  • 10: 30 | TESSITURE 
    • Un laboratorio dove sperimentare intrecci di lane, fili e altri materiali per scoprire la bellezza della pratica del tessere e produrre un piccolo manufatto multicolore. Programma laboratori: ore 10.30  & 17.15 | Durata 45′. Adatto a bambini dai 6 anni in su. Max. 15 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Marta Ciresa, artista e docente di discipline artistiche
  • 11.00 |  LA GIOSTRA MAGICA DELLE EMOZIONI
    • Durante il laboratorio i bambini si avvicinano alle emozioni attraverso letture animate tratte dall’omonimo libro. Luogo: Via Umberto I
    • A cura di Marta Tropeano, pedagogista
  • 11.00 |  PILA DI VOLTA
    • Durante il laboratorio si costruirà  una pila di Volta con materiali semplici e si potrà scoprire il funzionamento della “Bottiglia di Leida”. A seconda dell’età, si approfondiranno diversi aspetti dell’elettricità, della chimica, di storia e della scienza. Programma laboratori: ore 11.00  & 12.00 | Durata 50′. Adatto per bambini di Scuola Primaria (4 e 5) e Scuola secondaria 1° grado. Max 20 bambini. Luogo: Palestra Comunale  in Piazza Zefirino Agostini
    • A cura di Reinventore  
  • 11:15 | ALBERI NOTTURNI
    • Ispirati dalla visione di un albo illustrato dalle bellissime immagini realizzeremo alberi dai colori luminosi utilizzando la tecnica dei gessetti colorati. Programma laboratori: 11.15 & 16.30. Durata 45′. Adatto a bambini dai 3 ai 6 anni. Max. 15 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Marta Ciresa, artista e docente di discipline artistiche
  • 12:00 | SULLO SFONDO UNA CITTÀ
    • Attività che porterà i bambini ad immaginare lo spazio in cui vorrebbero vivere: strade, palazzi, case, ponti, giardini…proviamo a far crescere una città ideale!
    • Durata 45′. Adatto a bambini dai 3 ai 8 anni. Max. 15 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Marta Ciresa, artista e docente di discipline artistiche

Un Paese Family Friendly 2018 / LABORATORI del pomeriggio

Domenica 30 settembre 2018:

  • 14.00 | MONTESSORI 0-3 ANNI
    • Uno spazio gestito da educatrici formate per conoscere e vivere con i vostri bambini di 0-3 anni la pedagogia Montessori. E’ necessario prenotarsi in loco. Programma laboratori: 14.00 – 14:30 l 14:45 – 15:15 | 15:30 – 16:00 | 16:30 – 17.00 Luogo: Piano I dell’oratorio in vicolo Canonica. Info: 3407823160.
    • A cura di Gonzaga Arredi Mantona & dell’Ass. Cult. Liberi Fioriranno  
  • 14.30 | DIAVOLETTO DI CARTESIO
    • In questo laboratorio i bambini  sperimentano il  “Diavoletto di Cartesio”, inventato nel ’600 da Raffello Magiotti. A seconda dell’età, si approfondiscono vari diversi aspetti dell’acqua, del moto dei fluidi nei fluidi, della pressione, del galleggiamento. Per gli studenti della scuola sec. di 1° grado approfondimento con “l’innaffiatore di Feynman. Programma laboratori: ore 14.30  & 15.30 | Durata 50′. Adatto per bambini di Scuola Primaria e Scuola secondaria 1° grado. Max 20 bambini. Luogo: Palestra Comunale in Piazza Zefirino Agostini
    • A cura di Reinventore  
  • 14.50 | IL PIANETA H2O – OGNI GOCCIA VALE
    • Il lungo viaggio di una goccia d’acqua: dalle nuvole alle falde acquifere, dagli sprechi all’ inquinamento! In questo laboratorio di educazione ambientale i bambini scopriranno l’acqua come elemento primario, come viene utilizzata elencando i problemi ambientali ed ecologici causati da questo eccessivo sfruttamento e come l’inquinamento causi alterazioni degli ecosistemi, riflettendo sull’ urgenza di un uso consapevole e di regole di sostenibilità. Durata 60 min. Adatto per bambini 4 -11 anni. Max 15 bambini. Luogo: Via Umberto I
    • A cura di Leo Scienza
  • 15:30 | MA CHE BEL CASTELLO
    • Ispirati dal bel castello di Monzambano, i bambini proveranno a chiedersi: “se anche noi ne avessimo uno cosa vorremmo trovarci dentro?”  Lo costruiranno usando tecniche miste. Durata 45′. Adatto a bambini dai 5 anni in su. Max. 15 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Marta Ciresa, artista e docente di discipline artistiche
  • 15:45 | FORESTE INCANTANTE
    • Utilizzando la tecnica del frottage i bambini realizzeranno un piccolo libro foresta.
    • Durata 45′. Adatto a bambini dai 5 anni in su. Max. 15 bambini. Luogo: Piazzetta delle Arti e dei Mestieri.
    • A cura di Marta Ciresa, artista e docente di discipline artistiche
  • 16.15 | ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI
    • Dai combustibili fossili al surriscaldamento globale, dall’ effetto serra alle fonti sostenibili. In questo laboratorio analizzeremo la sempre maggiore richiesta energetica mondiale alla scoperta delle trasformazioni climatiche che la Terra sta subendo, per concentrarci sulla stretta attualità trattando temi come effetto serra e surriscaldamento globale. Comprenderemo come un futuro sostenibile per il pianeta e l’umanità passi inevitabilmente attraverso un maggior utilizzo di energie pulite e alternative e ad un progressivo abbandono di quelle non rinnovabili. Verificheremo come sole, vento, acqua e rifiuti possano essere risorse energetiche eccezionali e capiremo quali potrebbero essere i mezzi di trasporto più ecologici del futuro. Durata 60 min. Adatto per bambini 7 -14 anni. Max 15 bambini. Luogo: Via Umberto I
    • A cura di Leo Scienza
  • 16.45 | DRUM CIRCLE
    • In questo laboratorio Ritmico e Musicale in un cerchio di tamburi e percussioni le persone possono sperimentare la bellezza di suonare insieme fino a diventare una vera e propria orchestra rendendo facile l’ascolto reciproco e la creazione condivisa di nuovi ritmi e musiche. Tutti possono partecipare dai i più piccoli fino ai più grandi. Durata 60 min. Luogo: Piazza Zefirino Agostini
    • A cura di Mauro Faccioli, percussionista e cantautore
  • 18.20CHE SPETTACOLO LA SCIENZA
    • Scienza allo stato puro per sperimentare il fascino della scoperta!  In questo spettacolo finale realizzeremo insieme a bambini e genitori fenomeni di forte impatto visivo, svelandone le basi scientifiche: chimica, fisica, elettricità ed energia non avranno più segreti. Vi stupiremo con tanti pazzi esperimenti scientifici: Arcobaleni in provetta, mongolfiere tascabili, esplosioni di schiuma profumata, bottiglie di plastica che si trasformano in razzi aerospaziali, nuvole che si sprigionano tra le mani, ed elefanti che entrano nelle cannucce! Per bambini dai 3 ai 99 anni. Durata 60 min. Luogo: Via Umberto I
    • A cura di Leo Scienza

Un Paese Family Friendly 2018 / CONFERENZE

Domenica 30 settembre 2018:

  • 10.45-11.45 | L’AMBIENTE MONTESSORI E IL RUOLO DELL’ADULTO
    • Un incontro per parlare di ambiente e materiali Montessori che, insieme al l’atteggiamento di “regia” dell’ adulto sono alla base del metodo Montessori. Vedremo come alcuni principi possano essere  applicabili anche in casa e in famiglia, pur non avendo a disposizione i materiali tipici di questo stile di apprendimento. Affronteremo diversi temi tra cui la libera scelta, il concetto di ordine, i premi e le punizioni, per capire meglio la pedagogia Montessori. Luogo: Piano I dell’oratorio in vicolo Canonica.
    • A cura di Chiara Riganò e Dolores Bennici, educatrici Montessori dell’Ass. Cult. Liberi Fioriranno 
  • 11.00-12.00 | QUANDO ERO UN ALIENO
    • In tempi di disorientamento globale. l’adolescente va alla ricerca del proprio posto nel mondo, tra codici regolativi del passato ed estetica del consumo in nome di un eterno presente. Luogo: Sala Montessori in Piazzetta delle Arti e dei Mestieri
    • A cura di Roberto Amicabile, psicologo 
  • 14.00-15.00 | MERENDA O MERENDINA? SCEGLI CIO’ CHE NON FA BENE E NON INQUINA
    • Se infatti una dieta equilibrata prevede due spuntini al giorno al di fuori dei pasti principali, è senza dubbio importante offrire ai nostri figli la merenda giusta, non solo per loro ma anche per l’ambiente. Durante l’incontro saranno forniti alcuni pratici consigli per un’alimentazione quotidiana consapevole. Luogo: Sala Montessori in Piazzetta delle Arti e dei Mestieri
    • A cura della dott.ssa Gisele Flores, dietista
  • 14.30-15.30 | PRESENTAZIONE LIBRO – MADRE
    • Monja Parmigiani ci presenta il suo libro, una storia d’amore che fa sentire madre anche chi madre non è e ci insegna ad allargare il significato della nostra maternità. Luogo: Oratorio in Vicolo Canonica
    • A cura di Monja Parmigiani, scrittrice
  • 15.00-16.00 L’IMPORTANZA DELL’AMBIENTE AFFETTIVO NELLA CRESCITA
    • All’interno dell’incontro si affronteranno i seguenti temi: Un  Viaggio di scoperta nel mondo delle emozioni nei bambini; Si scoprirà insieme il legame tra lo sviluppo  affettivo e l’ambiente all’interno della relazione educativa; Strumenti didattici per potenziare sia in famiglia che a scuola nuovi “spazi affettivi” attraverso la Pedagogia delle Emozioni; Attività di ascolto empatico che mirano allo sviluppo dell’intelligenza emotiva. Luogo: Oratorio in Vicolo Canonica
    • A cura di Marta Tropeano, pedagogista
  • 16.00 – 17.00 | OGNI FAMIGLIA HA IL SUO MITO
    • La letteratura offre spesso un’interpretazione negativa del mito familiare, in realtà in ogni famiglia, anche in quelle sane, ne esiste uno che ha la funzione di dare un senso di coesione tra i membri della stessa, in grado di dare delle risposte ai grandi temi della vita. In questa conferenza cercheremo di riflettere su cosa si intende per mito familiare, quali sono i miti familiari più comuni, che funzioni hanno un all’ interno della famiglia e come possono modificarsi. Luogo: Sala Montessori in Piazzetta delle Arti e dei Mestieri
    • A cura di Sara Valbusa psicologa psicoterapeuta
  • 17.30 – 18.30 | BEBÈ A COSTO ZERO
    • Come accogliere e crescere bambini felici con meno oggetti e più affetti. Ma quanto costa accogliere un bambino? Se guardiamo alla mole di prodotti ed accessori destinati al bebé sembra che sia davvero necessario investire in tanti acquisti. Tutti i genitori vogliono il meglio per i loro figli, ma qual è il meglio per un bimbo che nasce? In realtà i bambini vengono al mondo con pochi fondamentali bisogni: contatto, rassicurazione, latte. Quali sono le vere esigenze del bambino e come distinguerle dai bisogni indotti, creati ad arte dalla pubblicità? Insieme rifletteremo su come accogliere e crescere bambini felici con meno oggetti e più affetti. Luogo: Sala Montessori in Piazzetta delle Arti e dei Mestieri
    • A cura di Giorgia Cozza giornalista e scrittrice

Durante la giornata ci saranno anche tante sorprese per grandi e piccini offerte dalle attività commerciali del paese. Cercate i punti sorpresa!

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...