Mantova ARKIDZ 2019

Multi.me, spazio di cultura e coworking a Mantova, dà vita ad un progetto culturale collaterale a MANTOVARCHITETTURA 2019 chiamato Mantova ARKIDZ. Mentre i maestri dell’architettura si confronteranno con studenti, architetti e cittadini negli spazi del rinascimento che hanno reso celebre la nostra città, multi.me aprirà un dialogo con delle personalità non meno importanti, ovvero i bambini.

Mantova ARKIDZ vuole essere un’introduzione ludica all’universo architettonico con particolare riferimento alla valorizzazione e conoscenza del patrimonio mantovano e all’arricchimento creativo di contenuti a portata di bambino per descrivere e reinventare spazi e percorsi. La città che quotidianamente è scenario per le attività di ognuno, si trasforma per divenire nell’immaginario uno strumento di comprensione inclusivo del punto di vista dei più piccoli.

4 incontri di laboratorio basati sulla sperimentazione manuale

Attraverso 4 incontri di laboratorio basati sulla sperimentazione manuale con tecniche e materiali differenti i bambini avranno modo di esprimere in modo creativo la visione della loro Mantova. Gli incontri saranno caratterizzati da un racconto interattivo e da un momento di gioco in cui fantasia e realtà si fonderanno per dare vita a nuovi scenari urbani.

Attraverso i loro occhi e la loro fantasia forse potremo ritrovare anche noi adulti nuovi riferimenti da saper vivere o ri-vivere nei luoghi della nostra memoria, nuovi spunti per immaginare una dimensione differente dell’abitare. Perché se è vero che il passato ci può insegnare qualcosa, non dobbiamo dimenticare che è il futuro ad essere nelle mani nei bambini con forme e spazi più prossimi ai loro desideri. Immaginiamo insieme...

Programma "Mantova ARKIDZ 2019" al multi.me

  • Sabato 18 maggio, ore 10:30 > LA CITTÀ SOTTOSOPRA
    • E se il sindaco avesse fatto indigestione e si svegliasse una mattina con una città scombinata come il suo stomaco, chi lo aiuterebbe a mettere i monumenti al loro posto? Quali sono i punti di riferimento dei nostri bambini all’interno della cerchia della città storica? Quali i semi dei ricordi?
    • Scopriamolo insieme attraverso una mappa in cui i bambini , dopo aver ridisegnato le architetture della città le potranno riposizionare per creare la loro Mantova ideale. Fantasia, disegno, e collage non mancheranno!
  • Venerdì 24 maggio, ore 17:00 > IL GIARDINO MAGICO
    • Proprio nel buco dell’albero vicino alla fontana, un giorno Giacomino trovò un tesoro me-ravi-gli-oso: una matita magica verde che era capace non solo di disegnare ma di realizzare ogni cosa potesse immaginare! Non ci pensò due volte e comincio a tracciare nell’aria fontane di gelato, scivoli d’arcobaleno alti dodici metri, alberi da frutto, palme, piste da slittino e saltarelli di bignè! C’è così tanto spazio, dai che Giacomino ti presta la matita, cosa vorresti tu?
    • Rametti, foglie, muschio, verdura e pastasciutta (si avete capito bene) condiranno il parco dei nostri sogni- Slurp!
  • Martedì 28 maggio, ore 17:00 > APPRENDISTA ARCHITETTO
    • Mi chiamo Olivia e la mia mamma è un architetto. Dice che fa le case. Io non ho capito tanto bene, perché fa dei disegni e poi dice che va in cantiere. Non mi sembra così difficile. Ecco, prendo questa scatola qui, con le mie forbici e la colla e zac! Va che bel tavolino. 1,2,3, la mia cameretta è bella che fatta con il soffitto di stelle e la piscina di zucchero proprio vicino al letto. Mi dispiace cara mamma ma io sono più brava…
    • I nostri piccoli architetti progetteranno e realizzeranno con vario materiale il loro quartiere residenziale partendo dalla casa che vorrebbero. Non vi sono limiti all’utilizzo del materiale e alle tecniche messe a disposizione.
  • Giovedì 6 giugno, ore 17:00 > MERAVIGLIE SOTTO IL LAGO
    • Forse non tutti sanno che a porto catena nella notte di San Lorenzo, mentre le stelle cadenti si riflettono sull’acqua, appare una piccola scala che scende giù giù infondo al lago. Ad aspettare gli avventori coraggiosi c’è un piccolo omino buffo che li porta in un parco pieno di meraviglie. Ci sei stato anche tu.
    • Tanti materiali di scarto di tipo plastico verranno utilizzati per dare vita a nuove creature marine e ricreare la vegetazione tipica del nostro ambiente lacustre.

L'esperienza si rivolge a bambini dai 4 ai 10 anni. Ogni laboratorio verrà tenuto dai membri dello staff di multi.me sotto la supervisione dell'arch. Elisa Alessi.

Il risultato

Ogni laboratorio avrà la finalità di completare una mappa a tre dimensioni plasmata sul territorio della città in modo da rendere tangibile il risultato del lavoro svolto dai bambini sulla città che vedono e che vorrebbero. Il plastico della città realizzato per Mantova ARKIDZ 2019 verrà esposto dopo l’ultimo evento a cui verranno invitati il sindaco e alcuni rappresentanti del i e rimarrà visibile nelle sede di multi.me con la targa degli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’iniziativa.

Informazioni ed iscrizioni

Grazie al contributo di alcuni sponsor, il costo di partecipazione è di 5€ e comprende una piccola merenda. Per informazioni ed iscrizioni: 3920366966 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (la prenotazione è obbligatoria).

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...