Parco delle Bertone - Festival Romantico 2018

Torna al Parco Bertone il festival Romantico, e il bosco giardino si prepara a vivere un pomeriggio di magie e di stupore. Alla sua quinta edizione, la mini rassegna buskers si svolgerà domenica 25 agosto dalle ore 15:30 fino al tramonto, nei punti più suggestivi della tenuta dei conti D’Arco, che sarà popolata da artisti di strada, musicisti, danzatori e funamboli pronti a incantare il pubblico con le loro stupefacenti e poetiche perfomance.

I protagonisti della nuova edizione, organizzata da Parco del Mincio con la direzione artistica di Meid Eventi, proporranno infatti show musicali, acrobazie, danze, magie ed equilibrismi estremi, con spettacoli a rotazione nei luoghi più affascinanti ed emblematici del parco romantico: accanto alle sponde del laghetto, ai piedi del maestoso Gingko Biloba, nella radura di fronte alla villa, sui tappeti erbosi accanto alle antiche scuderie, negli slarghi dei sentieri.

Appuntamento con musicisti, acrobati e trampolieri al Parco delle Bertone

Mirabolanti combinazioni di giocoleria, melodie di flauti indiani, evoluzioni di street dance, sfide alla gravità sulla slackline, gigantesche bolle di sapone create con il fondamentale aiuto dei bambini ospiti e “romantici” funambolismi sono gli ingredienti delle perfomance che saranno proposte da Christian Codenotti, Elena Treccani e Pietro Comini, Stefano Papia, i trampolieri della Compagnia Ordallegri, Vitaminaeci e Luca Carozza.

Romantico Festival 2019 al Parco delle Bertone: programma dell'evento

Luca Carozza è un talentuoso Circus Artist Slackliner, capace di dar vita a straordinarie performance di equilibrismo sulla fettuccia elastica, che fluttuerà magicamente tra gli alberi secolari di Parco Bertone. Il bosco romantico è infatti lo spazio ideale per le evoluzioni di questa disciplina, che viene praticata preferibilmente in luoghi naturali grazie al supporto degli alberi.

Sui tappeti erbosi accanto alle antiche scuderie si potrà invece incontrare Vitaminaeci, il Mago dei Sogni e delle bolle di sapone, tenerissimo e un po’ maldestro perché non riesce a fare le magie da solo: ha bisogno dell'aiuto del pubblico, e in particolare dei bambini, per realizzare i suoi incantesimi e perfezionare la formula magica che gli consentirà di creare bolle gigantesche.

Ai piedi delle maestose radici di un antico noce, Christian Codenotti, One Man Show e straordinario polistrumentista, condurrà il pubblico in un viaggio intorno al mondo attraverso gli elementi della natura grazie alla magia del flauto Bansuri, tradizionale flauto indiano.

Ci saranno anche Elena Treccani e Pietro Comini, danzatori di Street Dance legati dall'amore per la musica e per la danza, capaci di comunicare intense emozioni con le loro movenze, a tratti sinuose ed eleganti, a tratti forti e scomposte, a simboleggiare la vita di tutti giorni, con il suo alternarsi di stati d’animo.

Con le sue mirabolanti combinazioni di giocoleria con clave, palline e cerchi, Stefano Papia sfiderà se stesso dando vita a uno show ipnotico mentre i trampolieri della Compagnia Ordallegri guideranno i visitatori in un “Bosco Incantato” dove perdersi e lasciarsi riportare sulla giusta via seguendo le loro lunghe gambe di legno.

Da 25 Agosto 2019 15:30 fino a quando 25 Agosto 2019 19:30
a Strada Bertone Colarina, 46044 Goito MN, Italia Categorie: Spettacolo, Varie, Festa Tags: famiglie, tutti, danza, goito, clown, acrobati
Acrobati, musici, funamboli e danzatori nel bosco dei mille alberi

Ingresso al Parco Bertone: 4€ adulti, gratis fino a 12 anni e over 70; gli spettacoli del festival Romantico sono gratuiti.

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...