La fortuna di Nikuko

Il film è diretto da Ayumu Watanabe (I figli del mare, Space Brothers), uno dei più interessanti artisti del panorama giapponese, mentre la pluripremiata animazione è curata dallo Studio 4°C, che si candida così fortemente a erede dello Studio Ghibli, omaggiato a più riprese, accostando le fattezze e i modi di Nikuko a quelli dell'amato Totoro. Ma la dimensione derivativa non si limita a Miyazaki: il modo di raccontare questa storia, con momenti grotteschi e talvolta surreali, richiama il cinema di Satoshi Kon e di Hiroyasu Ishida.

La fortuna di Nikuko è tratto da un libro di Nishi Kanako, quindi è stato necessario creare la dimensione visuale da zero, permettendo allo staff creativo di realizzare un’opera con un indubbio fascino, capace di regalarci un perfetto equilibrio tra sfondi pittorici molto curati ed evocativi e un character design morbido ed efficace. L'animazione rispecchia la dinamica delle due protagoniste, ritraendo Nikuko con un tratto buffo e infantile tipico dei manga e Kikuko con un tratto moderno e realistico.

La fortuna di Nikuko

Il Giappone rurale rivive nel film attraverso i suoi cliché: le feste, i segni di una antica religiosità ma soprattutto il cibo, immortalato con devozione, ossessione di Nikuko ma anche incarnazione del piacere della vita. I luoghi sono tratteggiati con una cura quasi maniacale, quasi possa essere anche il paesaggio in grado di raccontarci una propria storia. Elemento che funziona benissimo nel film sono i personaggi: se all'apparenza Nikuko può sembrarci uno stereotipo, basta scavare la superficie per capire che è una donna complessa e altamente sfaccettata, una persona che nonostante le sofferenze e le difficoltà che la vita le ha riservato trova sempre la forza di non abbattersi e sorridere davanti a sua figlia e ai problemi quotidiani.

La fortuna di Nikuko è un anime in cui vengono sfiorate tematiche piuttosto adulte, ma con la semplicità di un coming of age per ragazzini preadolescenti, e ha il pregio di rivolgersi a tutti, come sempre più raramente capita anche in ambito di titoli di animazione. Una splendida storia di formazione, oltre che una gioia per gli occhi che ci riporta alla bellezza delle piccole cose.

"La fortuna di Nikuko" al Cinema del Carbone di Mantova

La fortuna di Nikuko è in programmazione domenica 4 dicembre alle 16:15 presso il Cinema del Carbone di Mantova, nell'ambito della rassegna Il Carbone dei Piccoli.

Da 04 Dicembre 2022 16:15 fino a quando 04 Dicembre 2022 18:00
a Via Guglielmo Oberdan, 11, 46100 Mantova MN, Italia Categorie: Rassegna, Cinema, Il Carbone dei Piccoli Tags: mantova, famiglie, tutti, a-pagamento
Rassegna di cinema per gli occhi dei bambini, stagione 2022/23

Il Carbone dei Piccoli 2022/23

Il Carbone dei Piccoli è la rassegna di film dedicata ai giovanissimi amanti del cinema e alle loro famiglie, che torna nella sala Oberdan del Cinema del Carbone per tenervi compagnia nelle domeniche d'inverno, offrendo come sempre il meglio del cinema per ragazzi delle ultime stagioni. Tra una proiezione e l’altra, non mancheranno le sorprese!

Leggi anche

il cinema del carbone
il cinema del carbone
Il cinema del carbone è un'associazione culturale nata nel 2002 a Mantova come risposta alla chiusura delle sale cinematografiche e degli spazi di aggregazione sociale del centro storico. Dal 2003 al Teatreno e dal 2012 nell'attuale sede del Cinema Oberdan, il cinema del carbone propone film e documentari d'essai, rassegne a tema, eventi teatrali, proiezioni all'aperto, incontri con autori e laboratori scolastici, collaborando con enti e associazioni del territorio e mantenendo una struttura organizzativa basata principalmente sul volontariato.
Altri articoli dello stesso autore:

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...