Il blog di MantoBimbi: bambini e genitori al cinema

Stormboy - Il ragazzo che  sapeva volare

Storm Boy è l’adattamento cinematografico del classico romanzo omonimo del 1964 di Colin Thiele, da cui sono già stati tratti un film di successo nel 1977, un'opera teatrale e un videogame. Negli ultimi decenni, il libro è stato utilizzato come strumento per educare i bambini nelle scuole australiane, aiutando ad insegnare a generazioni il rispetto e l’amore verso gli animali.

Il viaggio del principe

Presentato al Pesaro Film Festival, Il viaggio del Principe è un’animazione a quattro mani: Jean-François Laguionie e Xavier Picard disegnano la prosecuzione di un’opera del primo, Scimmie come noi – libero adattamento de Il barone rampante di Italo Calvino.

Dreambuilders – La fabbrica dei sogni

L'idea di Dreambuilders non poteva che nascere da un sogno di uno dei due registi, Kim Hagen Jensen, storyboarder di lunga data e già collaboratore all'animazione di "Charlie - Anche i cani vanno in Paradiso", nonché curatore degli effetti visivi di Asterix e i vichinghi. Il regista anni addietro ebbe un sogno particolarmente dettagliato e vivido su una realtà segreta dietro ai nostri sogni, un mondo pieno di operai e costruttori impegnati a realizzare i sogni delle persone; nel corso del tempo quest’idea ha preso molte forme, fino a diventare quello che è oggi la storia di Mina.

I Croods 2 - Una nuova era

Basato su un soggetto dei due autori originali della saga, Chris Sanders e Kirk De Micco, che in origine avrebbero anche dovuto dirigerlo, I Croods 2: Una nuova era è stato più volte rimandato e anche ripensato a livello produttivo, uscendo ben otto anni dopo il primo I Croods, con un budget più ristretto e diretto da Joel Crawford, veterano story artist della DreamWorks Animation.

La Freccia Azzurra

La Freccia Azzurra nasce come romanzo per ragazzi dalla mente di Gianni Rodari, che lo pubblica per la prima volta nel 1954 col titolo Il viaggio della Freccia Azzurra, per poi elaborarne una versione rivista definitiva col titolo attuale nel 1964.

Mister Link

Le probabili ispirazioni dietro l’idea originale derivano da varie pellicole e altrettanti personaggi iconici: Indiana Jones, Sherlock Holmes e James Bond. La regia omaggia diverse ambientazioni, insieme a diversi generi cinematografici, diventando al tempo stesso film d’avventura, d’azione, western, insomma molto più di un semplice road movie. Un nome su tutti che però emerge tra le ispirazioni è sicuramente quello di Jules Verne e del suo Giro del mondo in 80 giorni.

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...